I migliori esercizi ed attrezzi per restare belle

Volete restare belle e in forma con l’attività fisica? Ecco alcuni consigli sui migliori esercizi ed attrezzi per raggiungere il vostro obiettivo.

Ovviamente ogni allenamento deve essere calibrato in base al livello di forma fisica, al tempo che si può dedicare e alle zone del corpo sulle quali si vuole maggiormente intervenire.

Un tipo di ginnastica che non comporta movimento e si può effettuare tranquillamente anche in ufficio in un momento di pausa è quella isometrica. Essa consiste nella contrazione statica dei muscoli (braccia, pettorali, polpacci, bicipiti, glutei, addominali) ed è consigliata per mantenersi tonici senza troppa fatica.

Se desiderate un bel ventre piatto, puntate su affondisquat e addominali. Per restare belle, occorrono anche esercizi per i glutei, i pettorali, l’interno e l’esterno coscia (vedi come fare).

Il vostro esercizio fisico può essere poi potenziato con l’ausilio di attrezzi (vendita articoli sportivi). Ad esempio è opportuno – per restare sempre in forma – avere in casa un tapis roulant e/o una cyclette per il riscaldamento. E’ bene poi dotarsi di corde elastiche per migliorare la muscolatura di gambe e braccia (non esagerate con la resistenza se siete fuori allenamento), di pesetti e di una fitball, che si presta a molteplici utilizzi. Per braccia e spalle, consigliati quindi i manubri.

Ma, se proprio non riuscite a procurarvi attrezzi, per il vostro allenamento potete aiutarvi con tavoli, sedie, libri.. Per gli amanti della natura sta poi impazzando una nuova moda, quella della paleo ginnastica. Per sperimentarla, basta raggiungere un luogo aperto, come un parco, e camminare a piedi nudi, arrampicarsi sugli alberi, portare legna al posto dei pesi. L’ideale per far bene al corpo e respirare aria pura.

Queste alcune delle indicazioni per restare belle grazie a esercizi e attrezzi sportivi. Qualsiasi soluzione scegliate, a casa, in palestra o all’aria aperta, la parola d’ordine è muoversi!

Leave a reply

required